Archive for giugno, 2016

Terrorismo & terrorismi.

Si dice,corre voce che Erdogan ,in un tempo forse non lontano avesse giocato con l’isis.Quando si è fedeli o simpatizzanti di una fede è sempre forte la tentazione di guardare con ammirazione chi difende senza se e senza ma la propria fede .Questo succede specialmente quando ,la nostra fede è ritenuta debole ma forse, proprio […]

Read the rest of this entry »

Signori e signore:l’Urtiga.

E’ uscita L’Urtiga ,che io chiamo camomilla non essendo per nulla graffiante,ed è invece ricca di contributi su vari argomenti,appendice della storia del costume dell’ economia medicina ed altro , vero e proprio volumetto diretto da Ippolito Negri,ducento pagine con copertina rossa, euro 11,per i pignoli 18 centesimi a pagina, alla libreria Romagnosi.

Read the rest of this entry »

Inflessibilità della UE.

Questa storia di fuori immediatamente l’Inghilterra dalla UE è perfin ridicola,e credete davvero che questi “europei” hanno tanta fretta di spedire l’Inghilterra all’inferno?Alla perfida Albione hanno in passato concesso tutto,tutto fin la finta di essere europea .E volete che una nazione che per finta si trovava in Europa la caccino così,su due piedi davvero,davvero a […]

Read the rest of this entry »

Il dopo Inghilterra.

Il consiglio d’Europa si è riunito in modo plenario,la Merkel ha chiamato Hollad e Renzi.Dopo questa plebiscitaria riunione la Merkel ha detto di non rompere i coglioni,l’Europa di tutti andrà avanti come prima, anche senza Inghilterra,e pare abbia aggiunto ,noi come tedeschi ci mettiamo i crediti,voi i debiti.La riunione che potremmo definire storica si è […]

Read the rest of this entry »

C’è genocidio e genocidio.

Non so come si dica o scriva genocidio in turco,per quanto mi sforzi non riesco proprio a pensarlo,forse si dice,quando se ne ammazzano molti o troppi?Ma i molti e i troppi son troppo pochi per chiamarlo genocidio?Forse il genocidio,un genocidio deve avere un certo numero di presenze o mi piace, come si direbbe oggi?Mi piace […]

Read the rest of this entry »

La mia cagna.

La mia cagna ora uccide un giovane merlo ora un rospo,qualche volta si mangia anche la verde lucertola dopo mille agguati.La mia cagna uccide tutto quel che vive ,tutto quel che si muove o che si arrampica o vola e striscia.Non è vero che la morte sia nera,la morte è bianca,bianca,come la mia cagna.

Read the rest of this entry »

Brexit e sindrome di Stoccolma.

La Brexit ha suscitato in quel che resta in Europa,o in coloro che restano e sono ostaggio nell’Europa,quasi un senso di colpa che la stampa e le solite tv ingigantiscono con il ditino alzato nel sottolineare :che avete fatto brutti cattivi e ingrati?Una sacrosanta e giusta ribellione viene bollata come un qualsiasi stupido sconsiderato atto […]

Read the rest of this entry »

Come guidare una collezione senza Arisi.

Non si capisce che cosa e perché un architetto alla Ricci Oddi faccia il Direttore,non c’era uno studioso d’arte?Non c’era forse un esperto della collezione da poter e dover affidare opere di quell’epoca?In questo blog si scrisse che,quando un architetto entra in una raccolta come quella della Ricci Oddi, i quadri, nel senso di dipinti […]

Read the rest of this entry »

UE UE.

Tho!E’ uscita l’Inghilterra dalla UE,e lo avevamo appena scritto detto,ma cosa è successo dopo l’uscita dell’Inghilterra dalla UE?Che cosa è successo nella UE, cosa?(Quasi) Niente proprio niente,chiacchiere ,soltanto chiacchiere, un monte di chiacchiere.

Read the rest of this entry »

Simone Sanese.

Simone pittore Sanese visse al tempo del Petrarca e fece il ritratto a Laura per cui,Petrarca riconoscente lo citò nei suoi sonetti cosa che farà di Simone immortale in ogni tempo più delle sue pitture.Allievo di Giotto di cui fra l’altro si ricorda una curiosità del maestro,l’aver egli dipinto nella Basilica vecchia di San Pietro […]

Read the rest of this entry »