Archive for giugno, 2015

Il bel paese.

Non si capisce bene che paese sia,quando e dove, un cittadino,un uomo,vessato dalla politica e dalle tasse,depredato anche dal bene di una civile protesta,un uomo così ridotto, che vive, assillato da mille paure e soprusi, pieno di incertezza nell’oggi e nel domani,trovi per strada un africano che per i due euro,dico due, che lui liberamente […]

Read the rest of this entry »

La vita è sogno.

Machiavelli grand’uomo grand’uomo,nella Mandragola fa dire ad un signore all’inferno che è meglio l’inferno che vivere tutta la vita sposati sulla terra.Attilio, gli hanno fatto vedere i sorci verdi,o forse,tanti erano, color arcobaleno,sposato ad un brunetta,come si annuncia nei titoli di film porno,una brunetta da vero inferno sulla terra che di porno aveva più nulla,e […]

Read the rest of this entry »

Per una morta Europa.

Un tempo si sognava un Europa unita per vincere tutte le guerre intestine,un tempo si sognava un Europa,un tempo,ma davanti a questa ” unita Europa o Europa unita”, mille e mille volte meglio, la guerra,la vera guerra, a questa falsa , orrenda guerra.

Read the rest of this entry »

Amore di stato.

Sarebbe ingiusto avercela con gli omosessuali,stupido e ingiusto,a me sono simpatici,bisogna pero’ subito dire che, gli omosessuali uomini,quando si incattiviscono, sono peggio delle donne,ma soltanto peggio,uno se desidera può anche evitarli.Tutto finirebbe qui ,ma poi arriva l’America che ha premiato l’ Amore,forse nella testa di Obama l’amore è quello ,per noi è anche quello.Amore è […]

Read the rest of this entry »

Il bar.

La Mirella sapeva pesare e valutare un rapporto sessuale, ti spiegava di che grandezza e di che qualità fossero stati quelli trascorsi e quanti,e, se il tuo era insufficiente,non te lo faceva pesare,anzi,semplicemente aspirava forte con il naso,storcendo la testa, mentre si infilava le mutande.Aveva conosciuto anche qualche negro, per lei i migliori,con uno di […]

Read the rest of this entry »

La melassa del male.

E’ perfino monotono,monotono,noioso e tragico,stupido,idiota,parlare di questi morti in questi giorni,i morti di Tunisi e di Francia,morti per mano di pazzi religiosi,votati al martirio,che è un concentrato, religione-martirio,un concentrato esplosivo.E si sapeva,si era detto,si era predetto,stradetto,tanti,tanti mesi fa,tanto tempo fa ,di matti-religiosi l’europa è strapiena,di martiri candidati al paradiso,queste terre,come quelle d’Africa abbondano,traboccano come il […]

Read the rest of this entry »

Kamikaze.

In fondo Renzi è un kamikaze,un deciso kamikaze votato alla morte,si avventa sulle istituzioni con rabbia e intento suicida,al grido di:muoia Sansone e tutti i Filistei,formato fumetto.Renzi non è protetto dai poteri forti,che,si dice,non ci sono poteri forti in Italia,bhe!Renzi fa esattamente quello che i poteri “deboli”,che quelli forti non ci sono, volevano.Ci hanno provato […]

Read the rest of this entry »

Sapiens & Neanderthal 2015.

Cento milioni di anni fa arrivava dall’Africa l’Homo Sapiens, sostituendosi all’uomo di Neanderthal che ,per ben 250.000 mila anni aveva dominato l’Europa, invasa dai ghiacci e bestie feroci.Fra l’altro ,le vie erano le stesse di quelle di oggi,Spagna,Italia,Turchia.E il Neanderthal riusci a soppiantare il Sapiens ,che aveva una capacita’ cranica più’ grande,semplicemente perché aveva escogitato […]

Read the rest of this entry »

Grecia si Grecia no.

La Grecia se paga non riparte,se non paga ,potrebbe affondare verso una vera ripartenza,dovrebbe essere chiaro a tutti, la Grecia non vuole pagare nessun debito, specialmente a questi cravattari d’Europa.Hanno un bel andare e venire in Atene, con le loro macchine nere,ed hanno un bello stomaco a prestare per avere ,davanti a tutto il mondo,ma […]

Read the rest of this entry »

L’Uomo di Vitruvio.

A vederlo camminare l’uomo,l’uomo diviso in parti uguali,o quasi,una chiappa a destra e una a sinistra,le spalle,una destra una sinistra,pare incollato, due parti incollate per pigrizia e necessita’ che camminano,altro che, uomo di Vitruvio.Divine proporzioni, misura del mondo e della perfezione,solo dei pazzi scatenati potevano averlo scritto e detto ,disegnato.L’uomo è doppio,semplicemente doppio,doppio per necessita’,per […]

Read the rest of this entry »