Isaraele & Palestina.

Written By: bruno - Mag• 12•17

Israele nel mezzo della tempesta,il problema palestinese irrisolto,un conflitto che si è avvitato su sé stesso ,con odi che sono cresciuti ossificati assieme alle popolazioni di quella regione,che fare?Prendere posizione ,ma che posizione prendere?C’è chi dice , Israele ha torto occupando ancora territori palestinesi,chi invece li rivendica con orgoglio.Una nazione leggittima quella di Israele,perseguitata e osteggiata da secoli,troppi secoli.Evidentemente ognuno ,chi con qualche ragione, chi senza nessuna ragione,chi con troppa ragione e chi sragionando farà le sue scelte.E’ certo però certissimo che Israele ha diritto ai suoi territori,forse non ha diritto agli altri,ma ,una nascita così combattuta dibattuta e negata come è stata quella dello stato di Israele merita una riflessione più profonda e giustifica certamente anche qualche squilibrio.Voi direte come faccio a scriverlo bene,bene,Israele è come un Araba Fenice che rinasce dalle sue ceneri e le ceneri non lasciano molte possibilità di essere diversi dallo stato in cui si rinasce dopo un devastante incendio e, bisognerebbe domandarlo, a questo punto agli incendiari perché Israele,Israele è quello che è.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento