Renzi :le mani sul PD.

Written By: bruno - Mar• 13•17

Renzi:”hanno provato a distruggere il PD”,nel dire questo Matteo ,forse non è del tutto sicuro, sicuro d’esserci riuscito.E bravo Renzi,bravo, avanti così ,dacci dentro ,siamo tutti con te ,la cosa infatti è come quando tu assente ,tuo figlio fa una festa dove assieme ad altri amici ti sfascia la casa,al ritorno (e l’ho provato) ci si resta male,malissimo.E’ a questo punto che uno ricerca il colpevole o i colpevoli, tuo figlio giura che non voleva sfasciarla in quanto agli amici sono irreperibili o reperebili di sfuggita ,in fuga,senza alcuna risposta o palese colpa.Renzi ha fatto un festino nella casa di Veltroni,Veltroni è buono e ,in fondo perdona ,anche se gli hanno sfasciato tutto,per quel che concerne la colpa,la colpa è dei soliti attaccabrighe che si accodano e ti lasciano in asso.Per rifare la casa si dovrebbe interdirne i convegni,una casa senza convegni,tutti i convegni,specialmente quelli di forza,la casa comunque non c’è più,solo macerie e la grande felicità di Renzi che, per brama di asfaltare,come gli piaceva argomentare in un recente passato lui,ha asfaltato anche il PD,il PD ,quello di Veltroni,in fondo ve lo aveva detto che avrebbe asfaltatto bitumato tutto tutto, e allora,allora fatevene una ragione.A proposito, la casa,quella di Veltroni, quella del PD,non valeva un cazzo.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento