Archive for ottobre, 2016

Dialogo al tiro a segno.

In fondo a Piacenza la politica è se buttare giù un baracchino o no,mettetici anche le strisce spezza ossa del Corso e abbiamo detto tutto.Ma questa è la Libertà (giornale locale),sbottò il giovane politico di sinistra,con una barbetta da Tibet,piccolo e muscoloso cambiando immediatamente tono.Questo è quello che dice la Libertà continuò lui:il nostro comune […]

Read the rest of this entry »

Rifacimenti renziani.

E’ vero verissimo, Renzi dice giura che rifarà tutto,proprio tutto,tutto quello che ha distrutto il terremoto, lo rifarà tale quale prima,ricomincerà da capo,terremoto compreso.

Read the rest of this entry »

Terremoti.

Con un piglio fatalistico accettiamo le sventure che la natura impone,accettiamo la morte e la distruzione,la natura è anche questa, e solo a chi tocca capisce e comprende il dolore che si prova per la perdita,comprende la paura della distruzione.Coloro invece che ne parlano ,quasi sempre fanno discorsi di covenienza quando non ipocriti o completamente […]

Read the rest of this entry »

Piazza del Popolo.

Commovente commevente emozionante Piazza del Popolo,un tempo parcheggio auto,oggi,ieri strapiena del renzismo più plateale,è commovente,bandiere e facce sorrisi di uomini e donne,il popolo di domani,il popolo renzista,lo stesso che un tempo,un tempo si vide a Piazza Venezia,lo stesso,lo stesso plaudente,sicuro della battaglia, mentre un uomo,un uomo solo al comando non agita più il libro e […]

Read the rest of this entry »

Ayoob Kara.

Quante storie per quello che ha detto il viceministro Ayoob Kara che ha dichiarato il terremoto strumento divino per l’astensione dell’Italia alla mozione UNESCO che escludeva gli israeliani dai loro territori.Quante storie,lui può anche pensarlo e crederlo e chissà quanta altra gente ci pensa e crede ma sta zitta.I nemici di Israele che ingigantisco ad […]

Read the rest of this entry »

E’ strano.

E’ strano , mentre giro la chiave dell’accensione dell’auto,vedo il sole di ottobre e penso alla stessa luce di tanti anni fa,la stessa identica luce.E’ strano come le cose mi appaiono oggi solo sbiadite nel corpo che invecchia,è strano come osservo la mia mano fasciata di vene e nervi che gira la chiave sotto il […]

Read the rest of this entry »

Giovanni Raineri.

“Ogni ricostruzione porta con sé alcuni rischi:quello di sprechi quello di ritardi,quello della corruzione”.Ed un progetto lo aveva attuato Giovanni Raineri un centinaio d’anni fa istituendo consorzi che riunivano i privati che avevano subiti danni per gestire direttamente i fondi con l’obbiettivo di “togliere al più presto le popolazioni che vivevano nelle baracche,superando l’intermediario politico […]

Read the rest of this entry »

Libertà & familia.

Credetemi,fa una certa impressione vedere e sfogliare il dossier di Libertà dedicato alla famiglia con i seguenti titoli :”Almeno una volta all’anno tutti attorno a mamma Lina”,”Papà single :invento una vita creativa”,”Otto figli?Tutto speciale”,”Un centro dove sono di casa tutte le famiglie del mondo”,”Noi una famiglia arcobaleno”,”Andare avanti giorno per giorno grazie a”famiglia ama famiglia”.Potremmo […]

Read the rest of this entry »

Silvio Cosini da Fiesole.

Narra Vasari che nei primi anni del cinquecento era uno scultore,con molta pratica ma nessuna perizia nel disegno ,chiamato Andrea da Fiesole e,di questo scultore scrive che si può fare buona arte anche senza conoscere il disegno,questo per pratica o indole naturale.Aveva Andrea un allievo di nome Silvio Cosini da Fiesole, figura stravagante per non […]

Read the rest of this entry »

Piacenza & Diritto.

Piacenza città del diritto, non c’è che dire, vero verissimo.Dopo le trombe e le strombazzate cittadine sopra un festival,quello del diritto, inflitto alla città tutta,eccoci davanti ai risultati,l’applicazione all’osservanza di quei virtuosi “comandamenti” che ci sono stati propinati all’ombra del Gotico e dintorni.In nome del diritto e della legge si fa una pista ciclabile (per […]

Read the rest of this entry »