Archive for febbraio, 2016

Paternità surrogata.

Vendola padre,Vendola padre,si fa presto a dire padre,padre quando si parla di due omosessuali,ma chi dei due padre o madre?Ah!Sbagliavo, la madre è un amica anzi, più di un amica,un amicona madre,madre amicona anche del piccolo nato.Per gente ignorante come noi ,sorge spontanea una domanda ,chi ci messo il seme?Da genitori solo uomini il seme […]

Read the rest of this entry »

Tarzan sindaco di Roma.

Difficile che in una città come Roma ,dove i primi a fregarsene sono le istituzioni nazionali che vi risiedono .Difficile capire chi o “cosa”, sia il meglio per quella città come sindaco.Vi è certamente in Roma una gran parte di cittadini che lavorano (al contrario della loro fama e dei si dice ) bene e […]

Read the rest of this entry »

Europa senza confini.

Europa bella,bella bellissima Europa,Europa senza confini confini liberi sicuri,Europa bella bella Europa,in cui però han tutto chiuso,chiuso confinato segnato serrato con spinati fili,spinati fili d’acciaio nell’azzurro mare,bella Europa Europa bella “senza confini”, di spinati fili d’acciaio coronata.

Read the rest of this entry »

Cecco Angiolieri,Caroli e Milani.

“L’arte non è imitazione della realtà ma interpretazione individuale di essa.La bellezza femminile che è un un’inesistenza per il vero artista figurativo (andate a dirlo a Cecco Angiolieri),fu e sarà sempre la prima essenziale rovina (sic) della pittura.”Non so da quale città sia venuto Caroli alla Fondazione di Piacenza per dirci queste cose,come non so […]

Read the rest of this entry »

Oh!Roma oh Sabba.

Non c’è paragone fra il votato ed il rappresentato,quella roba che si trova seduta a Palazzo di Roma e che decide sopra questo o quello,quella roba non l’ha votata nessuno,e, avesse solo pensato anche l’impensabile non sarebbe riuscito a decifrare l’ibrido di contrari uniti,amalgamati.Sì,una massa di “eletti” si è staccata sciolta e riunita in combinazioni […]

Read the rest of this entry »

“Ancora una riforma”.

Renzi,come al solito, ha promesso mare e monti ai gay e alle lesbiche dicendo:vi daremo questo e quello e ancora di più,ci metteremo linea con il resto del mondo,questa riforma s’ha da fare a tutti i costi.E qui gufi e rosiconi si son messi all’opera,facendo della proposta Renzi una pseudo proposta,una pseudo legge,una pseudo di […]

Read the rest of this entry »

Donal Trump.

Non riderei troppo se fossi un avversario di Donal Trump,non riderei troppo né lo prenderei sottogamba.Se, la storia americana deve fare un giro di boa,se, quella politica deve riassettare il suo corso in un moto naturale, lo sbocco è solo Donal Trump.Quella politica che qualcuno si ostina a definire “populista”,quel populismo irriso che infine mette […]

Read the rest of this entry »

Popoli estinti.

Se, e scrivo se,il governo Berlusconi è andato a farsi benedire per le ragioni che oscurano queste ore, c’è di che restare basiti per l’evidente noncuranza con cui vengono trattati quelli che un tempo furono considerati popoli,quelli che un tempo furono credute persone e cittadini di una nazione,quelli che un tempo,un tempo si sentivano o […]

Read the rest of this entry »

Coscienza.

Si legge una gran voglia di coscienza,la coscienza basta e avanza ,basta avere solo coscienza.E vaffanculo religione o leggi ,vera rovina della terra ,e vaffanculo il mondo .La coscienza, questa coscienza è per tutti, proprio tutti,tutti con la loro coscienza,linda previdente pulita e buona,sopratutto giusta e imparziale.Nulla ha che fare questa coscienza con qualche egoismo […]

Read the rest of this entry »

Povero Eco.

Questa mattina una radio,una radio di quelle popolari dove, uno fa la voce da donna e l’altro l’incalza in falsetto con atroci battute, ha “celebrato” il magnifico Eco con una sua frase,facendola rotolare con molta reverenza da non so dove,la frase era:”chi ama vuole il bene di chi ama”.Sapevo che Umberto Eco pescava nel fraseggio […]

Read the rest of this entry »