Archive for settembre, 2015

Futurismo e Abu Bakr al-Baghdadi.

Futurismo,Marinetti e il suo manifesto 1909,leggetelo!L’erede naturale che incarna oggi quel movimento è l’isis di Abu Bakr al-Baghdadi.

Read the rest of this entry »

Mahler, sinfonia n°8.

Diciamo subito che nell’ascolto di Mahler si prova una certa irritazione,irritazione per tutta la sua mancanza di forma ,in un esasperato wagnerismo di maniera,una ridondanza,un cascar di note e di temi sovrapposti che impattano, urtano quelle sensibilità’ che provengono da modelli “classici” ,dove e quando la forma ha una sostanza di pensiero.In questa sinfonia,detta dei […]

Read the rest of this entry »

Berlusconi,Renzi,Alfano.

E pensare che davano del “caimano” a Berlusconi,del caimano ,perché aveva detassato la prima casa e voleva il ponte sullo stretto,il ponte sullo stretto,che vergogna,vergogna!Mosse,solo mosse per procacciarsi voti,quei voti che un PD in fasce sputacchiava,poi da “rosa-rosso-fucsia” il PD, si è fatto “verdini” e poi ancora, non contento non metterà più’ tasse sulla prima […]

Read the rest of this entry »

Roma, capitale senza nazione.

La Catalogna fa tendenza e sparge qualche timore negli ambienti degli esattori romani.C’è voglia di autonomia,scissione,indipendenza nelle regioni e negli stati.Eppure c’è ancora chi si impunta per aver tutto unito,tutto sotto controllo.Ma l’Italia,l’Italia è già sfasciata disintegrata da tempo,grandi città’ ridotte a governi di quartiere,paesi sperduti di sudditi recalcitranti,disgregati da ogni realta’ centrale o nazionale.Prendiamo […]

Read the rest of this entry »

Papa Francesco Gesuita.

Questo Papa,Gesuita con la zappa in mano,che fa anche gli straordinari, nella Vigna del Signore,e che lavora,lavora lavora senza tregua,stanco claudicante , determinato,roccioso aperto.Questo Papa, che qualcuno vorrebbe politico,è l’incarnazione perfetta del gesuita,il gesuita che ha vissuto,visto,amato,perdonato,condannato e che si rivolge alla gente dicendo :”anche il Signore piange” per l’enormità’ delle violenze di preti corrotti […]

Read the rest of this entry »

Piacentini e Festival del Diritto.

Il classico piacentino,sei il classico piacentino,mi apostrofava così mia moglie:non va mai bene niente,niente,se c’è un altro piacentino che fa strada,tutti addosso,addosso con il dire:ma quello non va bene,lo conoscevo,è un coglione, e giu’ di grosso, con il taglia ricama e cuci:sei il classico piacentino,piacentino,non ti va mai bene niente niente!Che poi ,questa storia del […]

Read the rest of this entry »

Oro e acciaio a Firenze.

A Firenze,in piazza della Signoria,uno scultore d’oggi,di cui non ricordo il nome.Mi pare,ma non vorrei sbagliare, ex marito di Cicciolina, americano, ha messo una “scultura” simil -classico tutta cromata oro-acciaio,accanto al David di Michelangelo,non c’è confronto gente,l’americano batte Michelangelo cinque a zero.Ed è finalmente giunta l’ora di togliere quella decrepita vecchia copia del David dalla […]

Read the rest of this entry »

Ossario di sinistra.

La sinistra ,la sinistra oggi, è un patetico circolo bocciofilo,roba che appena va a contatto con una qualche realtà’ esce completamente diversa,cambiata, vedasi due bestemmie di sinistra europea, Tsipras o Renzi.In Inghilterra tutti dicono che rinasce,rinasce,nasce,giurano che “finalmente” rinasce per vivere,vivere ,come mai nata.La sinistra non esiste più,l’è morta e seppellita,passata ad altra vita,non ha […]

Read the rest of this entry »

Bersaniani all’attacco!

Ah!Il gruppo dei bersaniani ha fatto sentire le proprie ragioni,sì, le proprie ragioni,ha picchiato i pugni,i pugni sul tavolo,perbacco che fracasso!E Renzi ,Renzi che spavento!Si è spaventato ,a morte,proprio a morte,povero Renzi ma povero,povero anche Bersani.Il fatto è che quando i bersaniani si sono accorti di quello che è avvenuto in Grecia hanno fatto armi […]

Read the rest of this entry »

Futurismo senza futuro.

Bot e il Futurismo alla Fondazione,Palazzo Pisaroni,Bot forse meritava spazi meno raccolti, ma sopratutto meno opere per permettere al visitatore di apprezzare,uno dei possibili futurismi reinterpretati dal nostro concittadino.Esposizione per gente del ramo,un giovane non trova riferimenti esplicativi né contraddittori espressioni di quell’epoca.Così’ come è allestita la mostra, è solo un pezzo di qualche cosa […]

Read the rest of this entry »