Archive for luglio, 2015

Cesare Mainardi.

Non ricordo se ,a Roma ,o in qualche altro perduto mercatino ,ho trovato uno splendido libretto di poesie in dialetto milanese di Cesare Mainardi.”Pianta a Milan “,il titolo della raccolta,curiosa anche la dedica “a Giana Anguissola in devoto omaggio c.m. (Cesare Mainardi) 18.undici,in numerazione romana che oggi qualcuno vorrebbe sopprimere,1959,edizione di 121 copie numerate,e questa […]

Read the rest of this entry »

Gabellieri.

No!Un uomo solo al comando non si può,lo scrive la Costituzione italiana,lo afferma anche il Presidente Mattarella:un uomo solo ,solo al comando non si può.Monti e quel di mezzo,per arrivare a Renzi,non erano e non sono uomini soli al comando,che poi di comando non sono e non sono stati,lavoro di segreteria ,un passa parola dettato […]

Read the rest of this entry »

Piacenza ,l’uovo meritò.

Aprile 2012 il Tirreno a Rosignano pubblica,con tanto di fotografia,l’uovo gigante burla ,per i sei anni di Twitter,qualcuno l’ha definita una burla d’Aprile,altri monumento scapigliato.Davanti al grosso uovo una folla di divertiti curiosi.Aprile 2012,Toscana ecco l’uovo scapigliato.Luglio 2015 arriva l’uovo pastorale che qualcuno vorrebbe mettere in Piazza della Signoria,scusate,mi sono sbagliato,non siamo mica a Firenze,Piazza […]

Read the rest of this entry »

Per una Bobbio migliore.

Leggiamo in questi caldi giorni di estate torrida che Bobbio meriterebbe una riqualificazione,un salto di qualita’ nel suo tessuto civile.Sara’,ma noi Bobbio l’abbiamo vissuto per molti anni,e per molti anni abbiamo sentito quest’ansia di “riqualificazione”,nel senso di riconoscimento delle sue aspirazioni migliori.Il sindaco Pasquali molto ha fatto e fa ,con lodevole sforzo per migliorare la […]

Read the rest of this entry »

Mare renziano.

Ci sono persone,ragazze che per le difficcolta’ incontrate intendono cambiare lavoro,un coro di brave,bene,intelligenti.Queste poverette non sanno dove sbattere la testa e,nonostante il fallimento di tanti nello stato di Bengodi renziano,alzano la testa e vanno ,vanno verso l’ignoto.Vanno con il pluso della stampa di regime,vanno,dove vanno lo sanno solo loro,naufraghe incoscienti.

Read the rest of this entry »

Turchi & kurdi.

Beh!Che la Turchia muovesse guerra all’Isis sarebbe stata cosa imprevedibile,dopo tutto quel tira e molla di finte e contro finte che hanno snervato il mondo intero.No!La Turchia si è finalmente decisa,decisa a bombardare l’Isis,una bombetta a loro, due maxi bombe ai combattenti kurdi.I kurdi secondo i turchi sono come terroristi isis,insomma ,sempre terroristi sono,terroristi che […]

Read the rest of this entry »

Napolitano al Festival.

Inossidabile torna il Festival del Diritto a Piacenza,un diritto tutto a parole,e non poteva essere diversamente,parolai di governo e di potere nel mondo,esprimono,a parole,quello che secondo loro è il diritto, a parole.Volenterosi giannizzeri locali si organizzano e preparano microfoni e altoparlanti per la diffusione del rito esoterico di un diritto inafferrabile,che sfugge alla comprensione di […]

Read the rest of this entry »

Il piacere.

Esito’ prima di chiudere gli occhi,tutto gli apparve coperto di ghiaccio,tutto, traspariva, informe, torbido,e non sentiva,non sentii più, alcun profumo, odore ,di quel mondo che andava sbiadendo davanti ai suoi occhi supini, spenti, dimentichi ,dei bagliori del tempo.Non era alcun amore ,alcun affetto ,alcun desiderio,tutto si sfilacciava come una tela stanca,strappando ogni filo della sua […]

Read the rest of this entry »

Vendere un mondo intero.

Si,l’occhio,l’occhio,il suo occhio era vivo,vivo,ma vivo come quello di uno ancora giovane come lui,giovane, quel tanto da farlo sembrare perfino ,intelligente,intelligente per protervia e ignoranza,l’ignoranza di uno che desidera apparire o essere intelligente senza riuscirci.In fondo era sordido,ed anche se lavato stirato e profumato ,come un rigido manichino da grande magazzino,rimaneva sordido,sordido,sporco, fino all’inverosimile.Vendeva,sì,vendeva di […]

Read the rest of this entry »

Braccio destro.

Berlusconi dovrebbe smetterla di mettere il suo braccio destro al servizio della politica,tutte le sue braccia destre,o destre braccia, sono andate ad innescarsi sulle spalle sinistre (si fa per dire) di Renzi.Alfano,braccio destro nonché delfino e “il più bello del bigoncio”,come diceva di lui il Berlusca,che bello Alfano,proprio bello poi ,con quella faccia sottospirito,come si […]

Read the rest of this entry »