Archive for novembre, 2013

La “burba”.

Letta dice di essere piu’ forte con la sua “nuova” maggioranza di modestissime intese,in realta’ Alfano è un soldato senza esercito e senza generale , arruolato dagli avversari che lo chiamano per scherno:Napoleone.

Read the rest of this entry »

La 7.

Ancora alla 7 la Gruber e Scalfari,il convitato di pietra,”padre nobile”,come ama definirsi,uomo del buonconsiglio e del sussurro,l’uomo della ragione,per il Direttore dell’Espresso e per il suo pubblico.Quando non c’è Scalfari ecco spuntare Severgnini Beppe,un gelato al cono che viene dall’Inghilterra,qualche volta dall’America,un totem  alla voglia di estero degli Italiani.Che poi, stringi stringi, nei paradisi […]

Read the rest of this entry »

Mastro Lindo al Senato.

Mastro Lindo dovrebbe essere entrato per la porta principale del Senato,Mastro Lindo dovrebbe avere avuto tutto il  tempo per lucidare gli scranni dove appoggiano le chiappe oratorie italiane.Non c’è angolo che sia stato risparmiato dal detergente,non c’è volta, o ghirigoro di poltrona,  d’oro zecchino si’,poltrona tutta  oro, per le chiappe del signor Presidente,Presidente del Senato.Quante […]

Read the rest of this entry »

Occhio al Senato.

Mentre il mondo gira, avvolto nella sua alterna esistenza,a Roma,al Senato della Repubblica, si attende  la divisione fra,buoni senatori e cattivi senatori,fra chi deve stare al Senato e chi deve uscire dal Senato,affichè il pantano parlamentare resti compatto,asfittico,malsano ma stabile.Ogni tanto, inventarsi un cattivo ,ci fa apparrire migliori,specialmente in un luogo dove i cattivi non […]

Read the rest of this entry »

Novembre 25-Unhate Foundation.

Sarebbe interessante sapere chi ha fatto quella specie di assemblaggio di una pieta’ al femminile che appare in internet come manifesto contro la violenza alle donne,l’avra’ fatto un uomo?Una donna?Un luminare di questi giorni?Vi appare un Cristo con tanto di corona di spine che tiene in braccio una suora,per l’autore  dovrebbe essere semplicemente una donna.Bene, […]

Read the rest of this entry »

Usa-Iran.

Usa- Iran,hanno firmato un patto per il nucleare,qualcuno dice:finalmente,qualcun altro guarda con sospetto questo cambiamento di rotta Iraniano.Dunque nucleare per uso pacifico,fino  qualche tempo fa, l’Iran voleva la ditruzione totale di Israele,insomma una politica nazista senza se senza ma.Israele si mette in guardia,non è che, cambiando un uomo, alla presidenza dell’Iran  si neutralizza l’odio dal […]

Read the rest of this entry »

Il nostro cuore.

“Solo Dio puo’ riempire il nostro cuore”,la frase era su di un giornale cattolico,a prima vista suona bene,sembra che, pronunciandola e leggendola, possa in qualche modo svuotare il nostro cuore dalle passioncelle per far posto all’Amore di Dio.Ma è, il cuore abbastanza grande?L’amore di Dio piu’ che poterlo riempire lo lenisce, gli da una carezza,il […]

Read the rest of this entry »

Promemoria.

Promemoria,1°, mandare in pensione Napolitano,uscire dall’euro,licenziare il settantapercento dei parlamentari,tenerne solamente il trentapercento per minimizzare le spese,scegliere la parte piu’ corruttibile  per governare , esercitare la corruzione per affermare la volonta’ popolare,perchè la corruzione è piu’ forte della democrazia,rifare la Costituzione da capo,precisare se, si desidera tenere la denominazione Doicitalia o Italia e basta,senza  incipit […]

Read the rest of this entry »

Invadenza della rete.

Un paio di  amici mi hanno avvisato che è arrivato al loro mittente,la foto del sottoscritto ( è la mia foto che c’è su facebook) con la preghiera di unire una loro foto ecc.ecc.Non ho mandato mai nulla  e poi, perchè mandare una mia foto a conoscenti che, avendoli in indirizzo posso sempre rivolgermi direttamente […]

Read the rest of this entry »

La maledizione.

Mettetevi comodi,comodi, c’è il Rigoletto, opera magistrale di Verdi,semplice,profonda,umana,con il gobbo buffone,il bel Duca,il cortigiano,”la povera ragazza”Gilda,figlia del gobbo, il temporale e la maledizione.L’orchestra si muove leggera,poetica,incalzante, come sa essere incalzante il maestro con il suo fragor di timpani mentre la campana lontana  suona,e, il coro fa il verso del vento,zitti,bussano alla porta.Ah che opera […]

Read the rest of this entry »