Archive for the 'Senza categoria' Category

Renzi & Banca d’Italia.

Che la Banca d’Italia non habbia fatto il suo dovere,anche se certifica un suo presunto dovere è una mezza verità che si cmpleta con la sua connivenza politica.Che Renzi, fra una miriade di spropositi censuri l’operato della Banca ,centra un bersaglio facile nel mirino di molti se non di tutti da tempo,Renzi in fondo si […]

Read the rest of this entry »

Memorie.

Gran fervore nella città di Piacenza dopo la controcrociata della Fondazione per “celebrare” Annibale,si scoprono reperti dappertutto,si scava qui e la con grande interesse anche una increspatura viene segnalata,un rilievo evidenziato ed,avendo seppellito tutto in passato si vanno a vecchie foto,documenti di tanti tanti anni fa per certificare la presenza dell’antichità nella città.Si è sempre […]

Read the rest of this entry »

Foreign fighters.

Con la conquista degli ultimi baluardi isis qualcuno si pone la domanda di che fine faranno gli stranieri che hanno collaborato con quella organizzazione criminale.Verranno accolti nelle nazioni di provenienza a braccia aperte?La domanda suscita qualche perplessità visto che chi compie un reato all’esero,provenga esso dalla Francia,dall’Inghilterra o dall’Italia viene condannato secondo le leggi del […]

Read the rest of this entry »

La casalinga di Voghera.

Potremmo oggi paragonare Augias alla casalinga di Voghera infatti,come la casalinga di Voghera anch’egli è preoccupato,preoccupato forse pensando al suo tronetto catodico per il risultato delle elezioni in Austria dove primeggia un movimento anti immigrati,primeggia sopratutto questo movimento perché Augias, o la casalinga di Voghera,non tiene in alcun conto che questi immigrati non li ha […]

Read the rest of this entry »

Roma sconfitta e il Pordenone.

Ci tengo alla storia,piacciono i ricordi dell’antichità tutta,piace la si conservi la si ricerchi,la si scavi la si custodisca,la si restituisca,quando “rubata”,come i reperti di Velleia a Parma,piace vedere lo scorrere, lo stratificare del tempo di quando si era più giovani che,la nostra gioventù è poi quello che chiamamo passato,ma invece fu la nostra giovinezza.Ora […]

Read the rest of this entry »

Perché Epitteto è meglio di Odifreddi.

Lui guarda una sedia e dice :che bella sedia, l’ha fatta un falegname, guarda un bel tavolo e soggiunge:l’ha fatto lo stesso falegname,e ancora dice :che bella casa, l’ha fatta un architetto con i suoi muratori.Lui ancora dice: guarda,ammira che bel giardino con tutte le sue verdi fiorite piante ordinate e belle,l’ha composto il giardiniere.Lui […]

Read the rest of this entry »

Trump ,via dall’Unesco.

L’America lascia l’Unesco, troppo filo araba,infatti sulla bilancia dell’Unesco pare conti più il petrolio della storia,storia che non sia quella araba e che Israele,ad esempio, sia dichiarato popolo invasore occupante è un enormità quando un qualsiasi “catasto storico” sarebbe in grado di chiarire e definire per sempre il ruolo di Israele nel Medio Oriente ma […]

Read the rest of this entry »

Avvenire.

Avvenire si è messa a pubblicare alcuni argomenti che possono suscitare qualche polemica o puntualizzazione.Il primo è l’elenco degli scioperanti (ius soli) della fame di fama ,che fanno sciopero per mettere in mostra la loro leccante lingua nei confronti di una chiesa che ne fa l’elenco e li esalta quasi fossero eroi,mentre gli eroi sono […]

Read the rest of this entry »

Cultura.

Non so se anche voi capita di vedere su FB qualche mussulmano che frusta la moglie,o prende a calci un bambino,quando non l’ammazza,o vi vapita una bella decapitazione con urla agghiaccianti di un condannato in mezzo alla strada vittima di un boia che fatica ad ammazzarlo per le resistenze leggittime del morituro,oppure quell’altro dove un […]

Read the rest of this entry »

Ancora una nuova legge elettorale.

Fa discutere questa proposta di legge elettorale in corso e, non ricordo,o non voglio nemmeno più ricordare con quale vocabolo maccheronico si nomini, non vorrei nemmeno entrare nel merito di pasticci e compromessi di queste discutibilissimi leggi.In sostanza,in buona sostanza il motore del governo o della governabilità riproduce sé stesso,tende a mantenersi in precario equilibrio […]

Read the rest of this entry »